Loading the content... Loading depends on your connection speed!

Telefono: 049 836 0703
Carrello - 0,00

Nessun prodotto nel carrello.

PRODECO GSE INTIMO CREMA

PRODECO GSE INTIMO CREMA

16,50

Crema intima esclusivamente per uso esterno a base di estratti di semi di pompelmo per contrastare vulviti, irritazioni, infiammazioni e pruriti vulvari.

tubo da 30ml



Categorie: , . I nostri marchi:

Salva

Descrizione

Descrizione prodotto

GSE INTIMO CREMA è un prodotto specificatamente formulato per le parti intime esterne, in grado di contrastare i fastidi derivanti dalle affezioni vulvari e vaginali. E’ a base di Estratto di semi di Pompelmo (GSE), estratti di Piantaggine, Ippocastano, Calendula e Hamamelis, Aloe vera gel e Soia (naturalmente ricca in Fosfatidilcolina).

 

Caratteristiche:

  • Estratto di semi di pompelmo (GSE): è efficace nei confronti di oltre 100 ceppi di lieviti e muffe, compresa la candida albicans, è quindi considerato il migliore rimedio per la candidosi vaginale e sistemica. L’associazione con altri funzionali specifici coadiuva l’efficacia e la rapidità di azione del GSE.
  • Piantaggine: dalle sue foglie si ottengono principi attivi come flavonoidi, glucosidi iridoidi, mucillagini, tannini, pectine e acido salicilico che le conferiscono proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e antimicrobiche nei confronti di infezioni dell’apparato urogenitale.
  • Ippocastano:  lenisce i fastidi (bruciore, prurito) legati ad affezioni della regione intima.
  • Calendula: costituisce un importante emolliente, disinfettante e antiflogistico per cute e mucose. Determina anche l’induzione dell’attività leucocitaria e quindi una rapida guarigione da infiammazioni.
  • Amamelide: ha proprietà emollienti e idratanti.
  • Aloe Vera: i suoi componenti caratteristici sono i polisaccaridi con spiccate proprietà emollienti, cicatrizzanti e lenitive a livello di cute e mucose. Ha inoltre attività antinfiammatoria, antimicotica e analgesica.
  • Fostatidilcolina di soia:  le cellule della mucosa vaginale sono ricchissime di recettori per gli estrogeni. Se questi ormoni vengono meno, i recettori restano “disoccupati” e tutto l’ambiente ne soffre. L’applicazione locale di isoflavoni di soia permette di “occuparli” di nuovo e di riattivare con ciò tutta una serie di eventi migliorando significativamente i problemi di secchezza vaginale.

 

Consigli d’uso:

Al bisogno, applicare due o tre volte al dì, sulla parte interessata precedentemente lavata con GSE Intimo Detergente.

Iscriviti alle Newsletters

Rimani sempre aggiornato sulle nostre offerte

Email
 Confermo di aver preso visione dell'informativa sulla privacy
Mobile version: Enabled